Oggi è il Primo giorno di primavera e si svolgerà la 29ma Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle Vittime Innocenti delle Mafie, ideata dall’Associazione Libera, e prosegue il nostro impegno in sostegno di *MuST23 – Museo Stazione 23 maggio*, museo interattivo che sta nascendo a Capaci, proprio accanto a Palermo, in ricordo del 23 Maggio 1992, data che ha segnato un prima e un dopo. Un’esplosione fece saltare un intero tratto di autostrada uccidendo il giudice Giovanni Falcone, sua moglie Francesca Morvillo e i tre agenti della scorta, Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro. La strage fu seguita poche settimane dopo da quella di via D’Amelio, a Palermo, in cui furono uccisi il giudice Borsellino e la sua scorta. Quella stagione terribile di bombe vibrò nelle coscienze di un’intera generazione di giovani siciliani che, dopo aver visto da vicino la brutalità di Cosa Nostra, decisero di uscire dal silenzio e far sentire con forza la propria voce. Fu un grido di dolore e allo stesso tempo un’incitazione alla ribellione: NO MAFIA.

Proprio a Maggio 24
Nascerà *MuST23 – Museo Stazione 23 maggio*, un museo interattivo e multimediale, che mira alla creazione di uno spazio di fruizione culturale permanente, di “memoria viva“. Partendo dalla strage del 23 maggio 1992, racconta una Sicilia, un’Italia, che resiste, spera, cambia.
MuST23 sarà una sorprendente esperienza formativa ed emotiva. Il visitatore si immergerà nelle storie e nelle testimonianze di chi ha vissuto quel periodo storico, con un linguaggio vivido e colorato di speranza. MuST23 presenta la rivalsa della bellezza dei luoghi, della determinazione della popolazione di questa città che vive e si impegna nel sogno concreto di una Capaci…capace di reagire, ricostruire e rinascere.

ApidiCarta APS ha deciso di investire in questo progetto utopico, sostenibile, bellissimo e di farne un pochino parte.

Perché mi chiederete, un progetto in Sicilia?
⭐Perché ci sentiamo parte di una grande opportunità di rinascita italiana.
⭐Perché il nostro volo si è posato in questa terra che ogni giorno ha il coraggio di guardare indietro ed andare avanti.
⭐Perché siamo consapevoli che solo attraverso l’informazione e la cultura si possa sperare in un futuro migliore per i nostri figli.

Se volete dare un occhiata
⬇️ https://www.facebook.com/must23museostazione23maggio

«Gli uomini passano, le idee restano»
Giovanni Falcone

https://www.facebook.com/share/p/sn9zyBUZGaY47c5S/